Protezione Raggi UV

Perchè è importante proteggere gli occhi dai raggi UV-A e UV-B

I raggi UV (raggi ultravioletti) sono una forma di radiazione elettromagnetica presente naturalmente nella luce solare. Sono suddivisi in tre categorie in base alla loro lunghezza d'onda: UV-A, UV-B e UV-C.

Gli UV-C sono i più corti e più energetici, ma non raggiungono la superficie terrestre in quanto vengono filtrati dalla fascia di ozono dell'atmosfera. Gli UV-A e UV-B, invece, sono in grado di raggiungere la superficie terrestre.

Gli UV-A hanno una lunghezza d'onda più lunga e penetrano profondamente nella pelle, mentre gli UV-B hanno una lunghezza d'onda più corta e causano maggiormente le scottature solari. Entrambi possono causare danni alla pelle e agli occhi se si è esposti per lunghi periodi di tempo senza protezione adeguata.

È importante proteggersi dai raggi UV utilizzando occhiali da sole e crema solare con protezione UV, soprattutto nelle ore di maggiore esposizione solare.

Protezione dai raggi UV occhiali da sole

Cosa provoca l'esposizione UV prolungata ai nostri occhi?

L'esposizione prolungata ai raggi UV-A e UV-B può causare diversi danni agli occhi.

In particolare, gli UV-B possono causare cheratite (infiammazione della cornea), congiuntivite (infiammazione della membrana trasparente che riveste la superficie interna delle palpebre e la parte bianca dell'occhio) e fotokeratite (una sorta di scottatura alla cornea). L'esposizione ripetuta a lungo termine agli UV-B può anche contribuire allo sviluppo di cataratta (opacità del cristallino dell'occhio) e degenerazione maculare legata all'età (AMD), che è una causa comune di perdita della vista negli anziani.

Gli UV-A possono causare un invecchiamento prematuro della retina, aumentando il rischio di cataratta e AMD. Inoltre, gli UV-A possono danneggiare anche la superficie esterna dell'occhio, causando infiammazione della congiuntiva e dell'iride.

Per questo motivo, è importante proteggere gli occhi dall'esposizione ai raggi UV utilizzando occhiali da sole con lenti che filtrano gli UV-A e UV-B e indossarli anche in condizioni di luce solare indiretta o coperta.

Lenti polarizzate per occhiali da sole

Quali lenti scegliere per proteggere gli occhi dai raggi UV

Per proteggere gli occhi dai danni causati dai raggi UV, è importante scegliere lenti per gli occhiali da sole che abbiano una buona protezione UV. Quando si acquistano occhiali da sole, è importante verificare che le lenti abbiano un'etichetta o una descrizione che indichi la percentuale di filtraggio UV.

Le lenti di buona qualità devono avere una protezione UV del 100% per entrambe le categorie di raggi UV-A e UV-B, il che significa che assorbono tutti i raggi UV dannosi. Le lenti polarizzate possono anche essere utili per ridurre i riflessi e migliorare la chiarezza visiva in condizioni di luce intensa, come luce riflessa sulla neve o sulla superficie dell'acqua.

È importante scegliere lenti di qualità in modo che proteggano gli occhi dai raggi UV e non limitino la visione o causino affaticamento oculare. Inoltre, è possibile considerare l'utilizzo di lenti colorate, che possono migliorare la percezione dei contrasti e ridurre l'affaticamento degli occhi in determinate situazioni, ad esempio in condizioni di luce intensa o nebbia.

 

Torna al blog

Lascia un commento